Archive for Luglio, 2011

More pics from the Mountain Camp

Natalia, Drew, Giovanni & Sandro durante la consegna per il Best Of The trail…the Winner is…Giovanni Gaibazzi!

The wild bunch al completo, sul confine del Parco Nazionale dell’ Appennino Tosco Emiliano….la terra del Silver Creek Ranch

On the trail…Sandro , Drew & Luca Z. al secolo Lupo 2.

Silver Creek Ranch Backyard…

Drew & Sandro scouting…

Un momento del clinic su Pack Trip ed equipaggiamento.

Simona & Giovanni.

Il Campo Base…

Back from the Mountains…

Abbiamo ancora la primitiva bellezza delle montagne sulla pelle. Il Mountain Camp si è appena concluso. Venti cavalieri ospiti del Silver Creek Ranch. Lunghi sentieri ripidi, la musica del vento tra i faggi, il fresco sapore della sera, intorno al fuoco, il cibo saporito della brava Sonia e la faccia dura di quel Pioniere vero che è Sandro. Già mancano quei pendii erbosi, quelle notti di stelle, quel fiume lucido al fondovalle.

Abbiamo attraversato prati conosciuti soltanto dai caprioli, scalato le vette gagliarde dei monti, respirato quello strano umore tipico dei posti selvaggi. Un profumo che si fa pensiero, che viene fuori dalle pietre, dai fiori che si schiudono al mattino, dalle impronte del lupo nel fango.

E’ stato bello andare su insieme, studiando un pò il cammino, senza dimenticare il FEEL. Le belle sere nel vento , al pascolo, insieme ai nostri cavalli, per scoprire un equitare lontano da punteggi, manovre, cronometri e quella maledetta parola…performance. Noi no. Noi eravamo sui monti, lontani dai giudici, dai campi gara, dalla stupida e falsa e velenosa vipera chiamata “competizione”. Eravamo in sella ai nostri bravi cavalli. Loro erano pronti. Loro sanno. Loro soltanto, sanno davvero quello che conta e quello che è inutile e sciocco e volgare e non degno di loro.

Fuggiti dalle valli dove si chiacchera soltanto di gare perchè si è perduto il coraggio di mettersi davvero alla prova in mezzo al WILDERNESS, lontani da quel laggiù che spesso è un covo di gente piena di scuse e di balle che pensa che il cavallo debba dare, rendere, produrre…prima semplicemente di ESISTERE ed essere cavallo. SU da Sandro abbiamo ritrovato l’essenziale che ci è indispensabile, tesoro da custodire, premio da ritirare ….sul sentiero.

Il vento ci ha parlato a lungo, per questi giorni. E’ ancora sulla nostra faccla, la sua voce nelle orecchie, la  magia… impigliata tra le criniere dei nostri cavalli. Eravamo un bel gruppo di selvaggi, irriverenti e fieri cavalieri ed abbiamo goduto di ogni attimo, ospiti degli ultimi pionieri della nostra Frontiera…i Cordoni.

Ogni tanto guardero’ verso sud est, dal portico della nostra baita. lo farò ogni volta che la voce di quel vento si farà debole e se davvero non sarò capace di ascoltarla ancora da qui, preparerò due cavalli ed andremo ancora lassù , nelle spledide, verdi, selvatiche, ripide terre del Silver Creek Ranch.

Pics from the last clinic…

Il “wild bunch” dei nostri amici durante lo scorso clinic presso Fattoria Rio dell’Acqua.

Natalia Estrada…ci ha raccontato bellissime storie nel ROUND PEN e ci ha aiutato a capire cosa vuol dire FEEL TIMING & BALANCE….Good JOB!

Il nostro Luca..durante un GO di Saddle Bronc…come diciamo sempre, non vergognatevi MAI di cadere, vergognatevi piuttosto di non salire in sella. Bravo Luca. Sei caduto poi sei saltato su di nuovo. Questo è essere buckaroos…

Drew e la “sua” Gialla….

Simona & Giovanni in Herdwork…

Luca & Giò…riding bareback…

Morgan The YOUNG BUCKAROO….

Drew’s Catch…

Jack….the best rookie of the bunch…

Young Cowgals…..

Tali’s heel catch…


© Ranch-Academy.com 2021 | Proudly Powered by Wordpress | Website by