Archive for the ‘COWDOGS’ Category

THE Buckaroo Roundup

Manca un mese  più o meno. Ecco l’evento dell’ anno, l’adunata delle adunate. Ecco i giorni che si aspettano da sempre, quelli lì insomma che se non ci sei te ne penti finchè crepi. THE BUCKAROO ROUNDUP, una tradizione firmata Ranch-Academy & International Buckaroo Society, un’abitudine, una sana abitudine d’inizio estate che tutti noi attendiamo sempre con ardore. Quest’anno più che mai. Quest’anno perchè anche si. Che non si può proprio starsene a casa. Un meet di quelli con i fiocchi…andiamo a vedere perchè…

OTTO NOVE E DIECI Giugno 2012. Cowboy’s Guest Ranch, Voghera- Italy … Adunata generale.

Ci ritroveremo insieme, ancora una volta, per il BUCKAROO ROUNDUP.

La INTERNATIONAL BUCKAROO SOCIETY, in collaborazione con ERRA ed Original Garcia Bit & Spurs  by Capriola’s, Elko, Nevada organizza un meet di due giorni dedicati alla Cultura Buckaroo e alle Vaquero TraditionsRanch Rodeo, Ranch Roping, Buckaroo Music, Traditional Cowboy cookin’ ed uno straordinario campfire previsto per la notte del venerdì. Non sarà semplicemente una gara di ranch roping, ma una “fiesta” che celebrerà la nostra passione per questa…way of life. VENERDI e SABATO grande COWDOG REUNION!!!!! Australian Cattle Dogs . Shepherds, Borders, Kelpies etc insieme in arena per iniziare la straordinaria avventura di gare stage ed incontri che Ranch Academy ha in programma per i prossimi mesi!!!! Portate con voi i vostri cowdogs ci sarà tecnica, informazione, condivisione ed una grande riunione di tutti gli appassionati dei cani da lavoro, con prove sul campo in mandria and more…

Il sabato prevede un Practice al mattino dove i vari teams del 4 Men Branding potranno scaldarsi le braccia ed allenarsi in vista della gara di domenica poi, dopo il Buckaroo Brunch avremo tutto il pomeriggio dedicato all’ IBS RANCH RODEO che inizierà con The Big Loop Contest, un’occasione per cimentarsi in uno dei piu’ tradizionali aspetti della tecnica buckaroo, Fancy Shot Challenge e Long Shot Competition che chiuderanno la prima giornata del BUCKAROO ROUNDUP. Seguirà quella che è stata nomintata…THE GREAT BASIN NITE, una serata dal sapore genuino, autentico, tradizionale dove ci ritroveremo insieme intorno ad un campfire ad ascoltare musica , cowboy poetry e…lotta laughs in compagnia di ADRIAN  ”The BUCKAROOGIRL ” che direttamente dalla California verrà in esclusiva per noi a cantare e suonare per celebrare questa nostra grande festa!!!!! La domenica invece vedrà l’ultima parte del  IBS Ranch Rodeo animarsi con i go del 4 Men Branding una gara mozzafiato con il medesimo regolamento utilizzato in Nevada dalla NNHA (Northern Nevada Horsemen Association). Una bellissima occasione per ammirare il vero teamwork che una crew di buckaroos deve saper esprimere durante situazioni di lavoro o di gara. Al termine della gara e dopo il Buckaroo Brunch avremo modo di concludere questo straordinario incontro tra amici del IBS-ERRA, con un MEET dove apriremo il Buckaroo Trade Show consegneremo a tutti i “soci” dell’IBS un singolare, misterioso ed esclusivo “coso” che soltanto loro potranno essere FIERI di custodire  e successivamente dichiareremo i BUCKAROO ROUNDUP IBS CHAMPIONS 2011 consegnando nelle loro mani i pregiati premi di Capriola’s Original Garcia Bit & Spurs, Elko, Nevada, che i nostri amici John, Doug e Paula stanno preparando per noi…oltreoceano. Molti altri premi verranno consegnati grazie alla partecipazione di nostri amici e sostenitori come Luke Bencivenga Silversmith’s, Horsepower, Natalia Estrada Photography, The Buckaroo Wine di Nunzio Ghiraldi, Ranch Academy e Fattoria Rio dell’ Acqua.

Come consuetudine NON ci saranno premi in denaro.

IL NOSTRO EVENTO, come tutti quelli che organizziamo è assolutamente NO PROFIT.

Noi NON siamo un’associazione, un club o qualsiasi altra definibile, politica e burocratica agglomerazione di esseri umani…Noi siamo un GRUPPO DI AMICI. Liberi, fieri, sereni. Una …Band of Brothers. Questo è RANCH ACADEMY ed i due brands correlati come E.R.R.A. e l’INTERNATIONAL BUCKAROO SOCIETY.

Ci saranno altre sorprese durante questi due giorni…ma non vogliamo svelarvi tutto  subito….

Ricordiamo che questa NON è una gara aperta a tutti, non è un evento pubblico , NON è moltissime cose che da altre parti sono…consuetudine. Ripeto siamo un  gruppo di amici che si riuniscono insieme per celebrare senza alcuna presunzione o secondo fine, un modo di tirare a campare che per noi è passione, ossessione, dedizione, impegno e gioia pura. Non è previsto pubblico, non è previsto un bel niente tranne un branco di buckaroos & vaqueros che si riuniranno per fare le cose per bene e sul serio, rispettando le tradizioni e condividendo lo stesso…FEEL.

Tutti nostri amici  saranno ovviamente i benvenuti. Per tutti gli altri è necessario contattarci ai numeri e agli indirizzi che troverete sottoelencati in fondo a questo articolo. QUESTA E’UNA BUONA OCCASIONE PER CONOSCERCI, quindi i “nuovi” buckaroos possono richiedere informazioni per partecipare ai contatti seguenti. Non sarà possibile partecipare, assistere o vivere questo straordinario MEET senza prima averci contattati. Questo NON significa che chi non è attualmente dei “nostri” non sia il benvenuto…ANZI…è superbenvenuto purchè si presenti. Siamo fatti un pò all antica noi…

RANCH ACADEMY…..Band of Brothers.

Info, contatti e altre storie del genere: DREW & NAT +39  335  38 97 82 oppure mail a drew@ranch-academy.com o se volete il dannato Facebook… profilo  ”DREW MISCHIANTI NAT ESTRADA” e comunque seguiteci sul nostro web.

Keep in touch folks!

DREW.

 

 

Australian Cattle Dogs

Membri effettivi di Ranch Academy, sono i nostri cani.

Australian Cattle Dogs. I nostri compagni di lavoro.Conosciuti come Blue o Red Heelers questi cowboys con la coda ci aiutano nel quotidiano lavoro del ranch.Originari dell’Australia,gli ACG sono cani eccezionali.Forti, rustici, coraggiosi, intelligenti. Sono i nostri inseparabili compagni. E’ affascinante vederli al lavoro con le mandrie, spingere grossi tori nella macchia e marciare per kilometri accanto ai cowboys. Colpisce però, la loro estrema dolcezza e l’attaccamento al padrone e ai più giovani.

Ultimamente sono diventati “famosi” grazie al cinema e anche alla TV  ma il loro habitat preferito non è di certo sotto i riflettori. Sono sempre pronti a collaborare nelle ardue fatiche del ranch, a seguirti senza ma… ne’ forse…a difenderti incondizionalmente, fedeli e coraggiosi nel bel mezzo di una bufera, sono cani…molto cani…niente a che vedere con la nostra specie.

Charro,red heeler.

Charro,red heeler.

Taly e Baby Joe

Taly & Baby Joe.

Non sono cani da borsetta, non sono uno status-symbol, non sono profumati e morbidosi, non puoi portarli al ristorante fusion,disturbano in spiaggia se hai l’ombrellone in prima linea, non fanno volentieri l’aperitivo in piazzetta, non abbaiano ma se si arrabbiano mordono, e forte!, lasciano i sedili della Cabrio (ma noi abbiamo 4×4 e pick up) pieni di peli, ficcano il naso nella tua spesa da “Peck” o da “Euclide”, non sembrano cani di razza ma dei trovatelli bastardini…

Se ti trovi dentro o vicino a una sola di queste cose…LASCIA STARE e prenditi un Pincher….o un Chihuahua.

A cura dello European Stock Dog Club.

Australian Cattle Dogs…BRAIN BEFORE BEAUTY

Cowdogs..

Sono strani.

Sempre sporchi di fango o polvere.

Pelo arruffato. Occhi attenti.

Vanno matti per mandrie e greggi e ci seguono a cavallo ovunque, comunque e con qualsiasi tempo.

Sono come noi.

Allergici ai divani, alieni ai salotti, claustrofobici esseri viventi incapaci di vivere rinchiusi in un appartamento.

Proprio come noi, sempre all’aria. Aperta e pulita.

Sono prodigiosi.

Sono Stockdogs…cowdogs…

Sono stati selezionati per la loro attitudine non per le caratteristiche morfologiche.

Hanno un mestiere da compiere ed un onore da preservare.

Non portano guinzagli.

Non visitano le aiuole dei parchi cittadini.

Outback dogs.

Nati all’ aperto, cresciuti nel pascolo, forgiati dalla Natura, alleati di mandriani e pastori.

“Brain Before Beauty”, questo è lo slogan irriverente degli allevatori di stockdogs.

Sono dei duri.

Cani veri, indistruttibili e coraggiosi.

I migliori amici dell’ uomo…a patto che l’uomo sia fatto della loro stessa tempra.

Selezionati negli anni da pastori, allevatori e uomini disperati. Forgiati dal tempo inclemente e dalle lunghe distanze. Veri, unici, incorruttibili.

Un concentrato di virtù in pochi chili di muscoli, pelo e fibra d’acciaio. Razze australiane. Costruiti per sopravvivere. Costruiti da quella terra spessa e dura. Intelligenti, svegli, sempre disposti al lavoro. Decisi, rapidi, non conoscono paura nè noia.

Mai oziosi, vispi e tranquilli. Loro non chiedono mai. Sono sempre pronti.

Sempre.

Cani meravigliosi, difficili da raccontare. Unici. Affettuosi. Coraggiosi.

Se ne incontrate uno, lanciategli un sorriso. Lo apprezzeranno più di una carezza, perchè loro, di essere cani, ne sono fieri.

La loro storia parte da lontano. In Australia. Un mondo dimenticato fatto di distanze impossibili ed orizzonti che nessuno ha mai raggiunto. Allevare cavalli e bestiame laggiu’, non è mai stato un lavoro da cittadini. E quegli uomini avevano bisogno di schiene solide da vestire con le loro selle e cani fedeli, forti e resistenti al fianco.

Uomini ed altri animali, tutti, sempre assomigliano alla propria terra.

Questi cani non fanno eccezione.

Nelle loro vene scorre sangue selvatico, sangue dingo e tutta la genetica di secoli di  selezione dei cani  da pastore inglesi e scozzesi.

Ne esistono di diverse razze , ma i nostri preferiti sono gli ACD o Australian Cattle Dogs. Conosciuti anche come Blue ( o Red) Heelers oppure con l’arcaico nome di Qeensland’s Heelers, sono animali con un istinto portentoso ed un “cowsense” innato.

Recentemente un’episodio di cronaca li ha portati nuovamente alla ribalta :

– Sophie Tucker… …No, non stiamo parlando della Tucker countrysinger…ma di una splendida femmina di Australian Cattle Dog….Miss Sophie era su una barca a vela con i suoi due umani, quando, a largo delle coste del Queensland, Australia, nel mezzo di una tempesta è finita in mare. Inutile i tentativi di ritrovarla viva. Jane e Dave Griffith hanno cercato e cercato tra le onde, tornando indietro con laloro barca ma nulla. Di Sophie, la loro adorata ACD era sparita.

Nel frattempo in mezzo ad onde enormi, nell’ oceano, Sophie non si perde d’animo e , orientata la sua bussola biologica nuota per nove chilometri in direzione della piccola isola di St. Bees. Isoletta semideserta dove la Sophie ha toccato terra. Per quattro lunghi mesi è sopravvissuta mangiando granchi, aragoste, molluschi e quant’altro rifugiandosi in una tana che ha scavato da sola sulla spiaggia. E’ stata  scovata da una squadra di rangers che hanno dato la notizia del ritrovamento. I coniugi Griffith, che non avevano mai perso le speranze, si sono precipitati sull’ isola a riabbracciare la loro Sophie.

ENNESIMA STORIA DI QUESTI CANI STRAORDINARI, DURI, INDISTRUTTIBILI, INVINCIBILI….AUSTRALIAN CATTLE DOGS.

Australian Cattle Dogs. Cani meravigliosi, ancora molto ancorati ad un retaggio ancestrale che li rende selvaggi ed indomiti, ma dotati allo stesso tempo di un’anima serena e disponibile.

Altre razze come i Kelpies, gli Sepherds ed i Border Collies hanno qualità altrettanto affascinanti ed uniche, ma i cattle dogs rappresentano davvero un legame con la natura selvaggia australiana…popolata da quei mitici “cani gialli” chiamati Dingo.

Oggi, compagni insostituibili dei cowboys, insuperabili nel lavoro con il bestiame, continuano ad attraversare il tempo regalandoci la loro assoluta dedizione con un atteggiamento fiero ed inconfondibile, che li rende davvero protagonisti incontrastati di questa cultura legata ai ranches ad ai grandi spazi aperti.

© Ranch-Academy.com 2017 | Proudly Powered by Wordpress | Website by